Minerali e Gemme  




Barite


Caratteristiche fisiche

rombico Classe: VI - solfati
Formula chimica: BaSO4
Sistema cristallino: rombico
Durezza: 3 - 3,5
Densità: 4,48
Colore: marrone, bianco, verde
Provenienza: Inghilterra, Cecoslovacchia, Italia

Gemma

barite

Formazione

E´ frequente come ganga nei filoni idrotermali in associazione a filoni di solfuri metallici e, inoltre, in vene e cavità di sostituzione nei calcari e nelle dolomie. Si trova associata a minerali metalliferi, calcite e quarzo.

Aspetto

I cristalli sono prevalentemente tabulari, Limpidi o variamente colorati (bianco, giallo, rosa). Si riconosce facilmente per l´elevato peso specifico, la mancanza di effervescenza al contatto con gli acidi e per la sfaldatura in forme parallelepipede.

Giacimenti

Cristalli lunghi fino a 1 m si trovano a Cumberland (Inghilterra), a Pribram (ex Cecoslovacchia) mentre, in Italia, in Valsugana (Trentino), nelle miniere di Brosso e Traversella (Torino), a Calafuria (Livorno) e in Sardegna.

Utilizzo

Nell´industria chimica per l´estrazione dei Bali di bario, in medicina, nell´industria cartaria e nei fanghi pesanti delle perforazioni petrolifere.

Minerali simili

Difficile distinguerla dalla celestina. E motto pi6 pesante della calcite e del gesso mentre il quarzo e i feldspati sono più leggeri e più duri.


MineralieGemme.com © 2008 - Minerali e gemme da collezione