Minerali e Gemme  




Realgar


Caratteristiche fisiche

monoclino Classe: II - solfuri
Formula chimica: AsS
Sistema cristallino: monoclino
Durezza: 1,5 - 2
Densità: 3,5 - 3,6
Colore: rosso, arancione
Provenienza: Romania, Corsica, Macedonia, Italia

Gemma

realgar realgar

Formazione

E´ comune nei filoni idrotermali di bassa temperatura in associazione a orpimento e a minerali di argento, antimonio, piombo e stagno.

Aspetto

Generalmente in aggregati compatti e in patine; rari i cristalli prismatici tozzi di colore rosso vermiglio. E’ solubile in acqua regia e facilmente fusibile con emissione di vapori arseniacali. I campioni vanno conservati al buio poichè la prolungata esposizione alla luce provoca l´alterazione del minerale in una polvere giallo-arancione.

Giacimenti

Cristalli molto belli provengono da Nagyag (Romania), Matra (Corsica) e Allchar (Macedonia). In Italia si trova in val Malenco e presso S. Caterina Valfurva (Sondrio), in alcune miniere del monte Amiata (Toscana) e sul monte Prisnig (Tarvisio, Udine).

Utilizzo

Per l´estrazione dell´arsenico, nell´industria delle vernici e in quella pirotecnica (fuochi artificiali).

Minerali simili

Il cinabro, che e molto più pesante, e la cuprite che dà effervescenza con acido nitrico diluito.


MineralieGemme.com © 2008 - Minerali e gemme da collezione