Minerali e Gemme  




Turchese

Turchese

Caratteristiche fisiche

triclino Classe: VII - fosfati
Formula chimica: CuAl6(PO4)4(OH)8·4H2O
Sistema cristallino: triclino
Durezza: 5 - 6
Densità: 2,6 - 2,8
Colore: bianco, verde, azzurro, blu
Provenienza: Iran, Egitto, Nuovo Messico, Nevada, Belgio, Gran Bretagna

Gemma

turchese turchese

Formazione

Si rinviene in patine superficiali o come riempimento di cavità e fratture per alterazione, in clima arido, di rocce alluminifere contenenti solfuri. Motto rari i cristalli prismatici.

Aspetto

Si presenta prevalentemente in masse e vene concrezionari microcristalline, di colore verde chiaro o azzurro. E´ duro, leggero, fragile, infusibile e solubile in acido cloridrico a caldo.

Giacimenti

Famosi sono quelli di Nishapur (Iran), del Sinai (Egitto), di Los Cerillos (Nuovo Messico) e del Nevada (USA). In Europa è presente in rari cristalli trasparenti provenienti dal Belgio e dalla Cornovaglia (Gran Bretagna).

Utilizzo

Viene impiegato come gemma pregiata e pietra ornamentale.

Minerali simili

Altri minerali di colore azzurro chiaro, come la crisocolla, un silicato di rame, che è più tenera.


MineralieGemme.com © 2008 - Minerali e gemme da collezione